Progetto HOMO FABER
Il progetto Homo Faber della fotografa Antonella Sacconi, si snoda attraverso un percorso di osservazione delle strutture e particolari delle architetture contemporanee sparse nel mondo. La sua formazione classica le permette di trovare "l'antico" in quel "nuovo" che si ciba di quei principi classici e li interiorizza anche là dove sembra rompere ogni schema e apparire disarmonico.
L'autrice usa il bianco e nero perché vuole che l'occhio non si concentri sul colore ma sulle linee e sulle strutture.  Spoglia i suoi edifici lasciando "solo" le nude forme.
Il suo usare, spesso, una figura umana all'interno delle sue architetture, mai in primo piano (a volte resa in silhouette)  ma inserita perfettamente nell'opera, equivale a rappresentare l'Uomo nella sua irripetibile accezione di Homo Faber, artefice e fruitore al contempo di ciò che crea. Queste "Nude Forme" dall'aspetto quasi grafico, guardano all'Antico sempre vivo e diventano un filo rosso che ci guida come il filo di Arianna, per non dimenticarci chi siamo e quali sono le nostre radici.
 

BIO


Antonella Sacconi nasce a Messina nel 1961 ma è vissuta sempre a Firenze, dove si laurea in Archeologia greca, fino al settembre 2016 quando si trasferisce a Milano. Ama la fotografia da sempre. Ha imparato da sola con la sua prima macchina analogica (Olympus OM2), poi ha iniziato a stampare in casa i suoi scatti in b/n e da allora non si è più fermata. Anche con l'avvento del digitale continua a fare corsi di aggiornamento e partecipa a letture portfolio e concorsi. La voglia di viaggiare la porta a fotografare prima i paesaggi e in seguito si specializza in architetture contemporanee.  Nel 2014 partecipa al premio internazionale Wiki Loves Monuments Italia classificandosi quarta e l’anno dopo alcune sue immagini vengono selezionate da Alidem - L’arte della fotografia per entrare nel catalogo della nuova prestigiosa galleria. A fine marzo 2016, presso il Caffè letterario delle Giubbe Rosse di Firenze, ha esordito con la sua prima personale e nel novembre dello stesso anno a Milano, alla Casa di Vetro, ha avuto luogo la sua mostra "Antonella Sacconi. Nude Forme. Geometrie dell'architettura contemporanea" con 32 scatti in grande formato curata da Alessandro Luigi Perna.
Nel marzo 2017 partecipa con la Galleria SpazioFarini6 al Mia Photo Fair di Milano con una selezione di sei scatti tratti dal suo progetto "Nude Forme"
Da metà Marzo a metà aprile 2017 lo stesso progetto è in mostra nella Galleria SpazioFarini6 di Milano e nell’ottobre dello stesso anno è presente al Mia Photo Fair a Parma.
Partecipa al Mia Photo Fair 2018, sempre con SpazioFarini6, con sei nuovi scatti facenti parte del progetto "Nude Forme" ed è presente con la foto "SpicchiDiLuna"  nella Curator's Guide di BNL, una selezione di 15 fotografe scelte dalla curatrice Emanuela Mazzonis.
In occasione del Fuorisalone 2018 a Milano espone la foto “Spicchi Di Luna” in un allestimento della designer Paola Lenti a Fabbrica Oropa
A novembre 2018 partecipa al FotoFever a Parigi con sei scatti appartenenti al progetto Homo Faber con la Galleria SpazioFarini6
Il suo scatto Spicchi di Luna è stato pubblicato nell'ottobre 2018 su Marie Claire Maison.
E’ presente con lo scatto InOculum in un'installazione di Paola Lenti nella Galleria Franchetti alla Ca D'Oro di Venezia Biennale di Architettura 2018 
Nel novembre del 2019 partecipa alla Mia Photo Fair 2019 con la Galleria SpazioFarini6 con nove scatti appartenenti al progetto Homo Faber
Nel 2020 è presente al Wopart Virtual Fair 27 novembre - 27 dicembre  con la Galleria SpazioFarini6
Nel 2021 è presente al Wopart Virtual Fair 18 novembre - 21 novembre  con la Galleria Scoglio Di Quarto.




Dal 2022 fa parte degli artisti presenti nella Galleria General Public di Los Angeles.
Partner
Logo Leica
Logo ForWe
Logo Allianz
Logo Acqua Lete
Logo Mini Auto
Logo Svila
exibart prize 2022/23
ideato e organizzato da exibartlab srl,
Via Placido Zurla 49b, 00176 Roma - Italy
 
web design and development by Infmedia

Sending

Accedi con le tue credenziali

oppure    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Create Account

scopri ogni giorno le ultime notizie
nel mondo dell'arte, del cinema,
della moda e della cultura.
Inserisci la tua email e premi iscriviti.