Maziar Mokhtari

Artista
Roma
Foto del profilo di Maziar Mokhtari

Nesfahan

Nesfahan+

Palimpsest

Palimpsest+
La mia ricerca visiva nasce dalla scoperta da parte di un viaggiatore che torna a visitare la su città natale (Esfahan) e osserva il momento in cui il colore giallo si manifesta sui muri. la memoria è intesa come valore fondante dell'esistenza, la base culturale e umana attraverso la quale intraprendere qualsiasi viaggio. É l'intuizione che cogliamo nel progetto intitolato Palimpsest (dal greco antico "raschiato di nuovo"), che è incentrato su un singolo elemento dell'omologazione urbana e su uno specifico elemento architettonico; ovvero il muro che diventa uno strumento di ricerca privilegiato a cui si guarda con attitudini diverse. Il muro è inteso in tutte le sue declinazioni e aree tematiche: come confine, metafora, muri reali e immaginari, muri di parole e muri di immagini, muro come ostacolo da abbattere e muro come limite in cui proteggersi, da cui si svela la luce di una lettura apocalittica dell’esperienza vissuta e dove trovare una lingua. La lettura apocalittica è una delle tematiche analizzate nei miei lavori ed è fondamentale sia nella storia della tradizione giudaico-cristiana sia in quella islamica. Un punto di osservazione privilegiato di tale confronto fra le due culture è stata la città di Roma, che offre la possibilità di interpretare gli incroci fra tali tradizioni.

Per lui l’arte resta un antidoto per abbattere ogni barriera, un’arte che vive nei limiti e nelle frontiere, che si mimetizza fra essi per assolvere alla sua capacità rivoluzionaria di gettare via il velo che copre e, dunque, di scoprire.
Nella mia ricerca il ritmo è scandito da colore e luce, generando una uniformità fra tutte le opere che si esplicitano l’una nell’altra succedendosi in un’unica atmosfera. Il mio lavoro ha una sua costante processualità che si sviluppa nella pittura, fotografia, video, ambienti e installazioni site specific.

Education
2003 Graduated from youth association of cinema in Tehran
2009 Graduated from Academia di Belle Arti di Roma BA in fine art
2014 Graduated from Academia di Belle Arti di Roma Master (bienio specialistica) in fine art

Solo Exhibitions

2019 Apocalypse of Saint Giallo Dei Muri
Emrooz Gallery, Esfahan , Iran
2016 Mercurial Jade
Private Show , Roma
Curated by Bizhan Bassiri
2015 Ceremony
Dino Morra Arte contemporanea, Napoli
Curated by Chiara Pirozzi
2014 Yellow Apocalypse
Galleria Piu, Bologna
Text by Eugenio Viola & kayvan Tahmasebian
2010 Palimpsest
Azad art gallery,Tehran
Text by kayvan Tahmasebian

Selected Group Exhibitions

2020 Sketc (Segni Contemporanei)
Progetto di e prodotto da Vertigoarte a cura di Gianluca Covelli
Galleria Nuova Pesa
Roma
2019 V‘Biennale Scultura di Salgemma
Museum of Contemporary Art Sotto Sale
Sicily, Salgemma
2019 Limited Access
Aran Gallery
Tehran
Curated by Amirali Ghasemi
2016 WUINDERKAMMER
Bilotti Museum Contemporary Art
Rende
Curated by Roberto bilotti Ruggi D’aragona and Gianluca cavalli
2015 Meccaniche Della Meravigilia
Fondazione Leonesia, Puegnago del Grada
Curated by Aldo Iori
2015 Confusion
Temple University, Roma
Curated by Helia Hamdeni
2014 POWER SHAKES
Art Project Space,Villa Ada ,Roma
curated by Elena Abibiatici
2013 Talent Prize
Finalist Exhibition, Casa dell’Architettura, Roma
2013 Artisti Nomadi in Città d’Arte
Macro Museum, Roma
Curated by Helia Hamedani
2012 Iralia
Art project space,San Donato val di Comino
Curated by Bruno Cora
2012 Aurs Al Arab
Spazio MenoMale, Bologna, Italia
curated by Gaia Serena Simionati
2011 Museum Epicentro Gala di Barcellona
Collezione D’arte Contemporanea su Mattonelle
Barcellona Pozzo di Gotto Messina, Italia
Curated by Nino Abbate
2011 Lampemusa
Museo Archeologico di Lampedusa
Curated by Gaia Serena Simionati
2011 Al Ghaib(Aesthetics of the Disappearance)
Stuxgallery, New York
Curated by Gaia Serena Simionati
2011 Violenza Invisibile (FESTARTE VIDEOART FESTIVAL)
Finalist Exhibition
Macro museum, Roma
Palazzo Triennale, Milano
2011 Al Ghaib(Aesthetics of the Disappearance)
Maraya Art Centre, Sharjah (UAE)
curated by Gaia Serena Simionati
2010 Samaa
San Leonardo Collegiatee, San Casciano dei Bagni Toscana
2010 Il Maestro e Margarita
Crocetti Museum, Roma
2009 AltriMuri
Studio Tiepolo, Roma
curated by Tiziana Musi
2009 Profezie di Bellezza
Studio Ferraro, Roma
Curated by Giovanna dalla Chiesa
2009 Frantumazione
Associazione culturale furclap, Udine
2007 Amparo
Galleria Artetica, Roma
Partner
Logo Leica
Logo ForWe
Logo Allianz
Logo Acqua Lete
Logo Mini Auto
Logo Svila
exibart prize 2022/23
ideato e organizzato da exibartlab srl,
Via Placido Zurla 49b, 00176 Roma - Italy
 
web design and development by Infmedia

Sending

Accedi con le tue credenziali

oppure    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Create Account

scopri ogni giorno le ultime notizie
nel mondo dell'arte, del cinema,
della moda e della cultura.
Inserisci la tua email e premi iscriviti.