Bestiari

opera
Bestiari
Bestiari
categoria Pittura
soggetto Animale
tags
base 70 cm
altezza 50 cm
profondità 0 cm
anno 2020
Da sempre attratto dalla ricchezza fantastica e dalla misticità dei bestiari medievali, negli ultimi anni sono tornato e ritornato in diverse occasioni ad osservare e dipingere la natura selvatica, gli animali, senza mai avere l’esigenza di descrivere o catalogare in modo obiettivo e completo, piuttosto sempre alla ricerca di quei tratti rivelatori di una natura profonda e portatori di significati simbolici, che mi parlassero delle sottili affinità e reciprocità tra “la bestia” e l’umano.

La bestia me la immagino così: disegnata con olio e polpastrelli perché non le puoi mancare di rispetto con gli artigli che noi chiamiamo pennini o mine. Ti prende all’improvviso, nera, con la stessa veemenza e il desiderio di miele dell’orso. È solitaria, ad eccezione della stagione degli amori.

La bestia è stanziale, notturna, crepuscolare. Il suo grido è acuto e stridente come la pentola a vapore.
Il piumaggio chiaro che risalta nella notte, il volo silenzioso e l’abitudine a cacciare nei pressi dei cimiteri ha fatto sì che la bestia nell’antichità fosse rappresentata come un essere maligno o un fantasma, portatore di sfortuna o malessere. Ma se viene catturata, la bestia, si mette supina e sgambetta.

La bestia è sedentaria e abbandona il territorio solo nel caso del sopraggiungere di una severa carestia. La bestia è al tempo stesso ferita e cura, lupo e agnello.

La bestia nella gabbia, abituata al folto della foresta vergine, soffre fortemente la prigionia dimostrandosi di salute cagionevole e sempre malinconica.

La bestia è la scimmia: brutta, malefica e pericolosa. La fantasia popolare preferì vedere il bevitore come la vittima di una scimmia che gli stava appollaiata sulla spalla e lo pressava con il proprio bisogno d’alcol.

artista
Alex Raso
Pittore, Scultore, Illustratore, Celle Ligure
Foto del Profilo
opere simili
Partner
Logo Leica
Logo ForWe
Logo Allianz
Logo Acqua Lete
Logo Mini Auto
Logo Svila
exibart prize 2021
ideato e organizzato da exibartlab srl,
Via Placido Zurla 49b, 00176 Roma - Italy
 
web design and development by Infmedia

Sending

Accedi con le tue credenziali

oppure    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Create Account

scopri ogni giorno le ultime notizie
nel mondo dell'arte, del cinema,
della moda e della cultura.
Inserisci la tua email e premi iscriviti.