Cubo cinetico 4

opera
Cubo cinetico 4
categoria Scultura
soggetto Astratto
tags
base 30 cm
altezza 30 cm
profondità 30 cm
anno 2018
Plexiglass trasparete tagliato a laser e verniciato.


Questo concetto di Arte cinetica , nasce da una ricerca su superfici trasparenti.

Immaginando una figura minimale: il cubo , ho ipotizzato di scomporlo in maniera regolare e geometrica, suddividendo il suo interno in altri cubi più piccoli, questa suddivisione è stata ottenuta dall'incastro di lame in plexiglass trasparente, l'incrocio perpendicolare di queste lame, disegna linee e piani all'interno del cubo stesso, creando nel mio immaginario una serie di pixel tridimensionali.

Ho così deciso di sfruttare la materia come superficie per creare un'altra forma: la sfera.

La percezione visiva della sfera avviene con l'incastro di dischi rossi verniciati sul plexiglass, l'occhio vede una figura che in realtà non esiste, o meglio sembra essere tridimensionale quando in realtà non lo è.

Osservando l'opera attraverso i fori creati dall'incastro delle lame, la visibilità della sfera è quasi inesistente, questa prende vita solo con il movimento (dell'artista o spettatore), i dischi rossi si sovrappongono e riflettono all'interno del cubo sfruttando la geometria della scomposizione di questo.

Si ha così la percezione di una sfera rossa quasi “ melmosa”, in continuo movimento ed evoluzione, la figura di questa si crea ed annulla all'interno del cubo, illudendo lo spettatore e trasportandolo con l'immaginazione all'interno dell'opera stessa.

Pezzo unico
artista
Simone Lingua
Artista, Arezzo
Foto del Profilo
opere simili
Partner
Logo Leica
Logo ForWe
Logo Allianz
Logo Acqua Lete
Logo Mini Auto
Logo Svila
exibart prize 2020
ideato e organizzato da exibartlab srl,
Via Placido Zurla 49b, 00176 Roma - Italy
 
web design and development by Infmedia

Sending

Accedi con le tue credenziali

oppure    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Create Account