Non dice chi è

opera
Non dice chi è
Non dice chi è
categoria Scultura
soggetto Figura umana
tags
base 80 cm
altezza 250 cm
profondità 200 cm
anno 2015
Ispirata alla vicenda di Helel , Lucifero .
L'angelo portatore della luce del mattino che è cacciato dal paradiso insieme agli angeli ribelli.
Trasformato in forma umana tenta di tornare in paradiso mascherandosi e camuffandosi prima da uomo e poi nascondendo il suo sguardo coprendolo con un telo nero.
L'opera rappresenta il momento del tentativo quindi la si può intendere come un “mentre” .
Helel è mascherato e in procinto di risalire in paradiso , ma lascia il dubbio che possa essere bloccato o possa attraverso il suo travestimento eludere i controlli e tornare a casa. Sospeso tra cielo e terra è colto nell’atto del tentare la sua evasione dall’inferno, in questo caso metafora della condizione umana terrena.
Ogni individuo insegue la propria realizzazione ma quanti riescono nell’impresa?
Si è spesso legati a una condizione consapevole di mediocrità che ci spinge verso l’automiglioramento o l’arrendevolezza.
Concettualmente l'opera è ispirata al vecchio testamento.
Esemplare unico
Silicone e materiali vari
artista
Dario Agrimi
Artista, Trani
Foto del Profilo
opere simili
Partner
Logo Leica
Logo ForWe
Logo Allianz
Logo Acqua Lete
Logo Mini Auto
Logo Svila
exibart prize 2022/23
ideato e organizzato da exibartlab srl,
Via Placido Zurla 49b, 00176 Roma - Italy
 
web design and development by Infmedia

Sending

Accedi con le tue credenziali

oppure    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Create Account

scopri ogni giorno le ultime notizie
nel mondo dell'arte, del cinema,
della moda e della cultura.
Inserisci la tua email e premi iscriviti.