Roberto Caccamo

Scultore
Palermo
Foto del profilo di Roberto Caccamo
Ripetitivi come la quotidianità, gli oggetti ed i mobili sono sempre vivi e presenti, si moltiplicano e aumentano come ricordi; si usurano e vengono gettati per essere sostituiti da un presente sempre più consumato.
Ammassato, stratificato, sporco, il cemento travolge il passato con tagli arroganti inglobando tutto ciò che si trova sulla sua strada.
Il rumore, stridulo, assordante, disinteressato, prima ti rende vigile ma la sua persistenza genera poi abitudine e conformazione, fino a rovinare la sostanza.
Un mondo attuale che abusa di tutto anche delle proprie parole, che non si guarda indietro e mai si proietta avanti. Quello che conta è il bisogno attuale fatto di azioni, esperienze temporanee e di cose sempre nuove, un continuo dibattito con l’individualità ormai troppo ricercata per essere tale.
Partner
Logo Leica
Logo ForWe
Logo Allianz
Logo Acqua Lete
Logo Mini Auto
Logo Svila
exibart prize 2020
ideato e organizzato da exibartlab srl,
Via Placido Zurla 49b, 00176 Roma - Italy
 
web design and development by Infmedia

Sending

Accedi con le tue credenziali

oppure    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Create Account