Francesco Piva

Artista
Venezia
Foto del profilo di Francesco Piva

Mute

Mute+
Nato a Venezia (1991)
Vive e lavora a Venezia
 
Nell’anno 2016 si laurea in Nuove Tecnologie dell’Arte presso l’Accademia di Belle Arti di Venezia. Negli anni della formazione sperimenta diversi linguaggi dell’arte contemporanea realizzando progetti fotografici, video, installazioni site-specific e installazioni sonore. Inizia così a indagare il paesaggio urbano, quello virtuale e digitale della rete e gli strumenti tecnologici del nostro tempo. Attualmente si dedica allo studio del paesaggio sonoro e a diverse pratiche e sperimentazioni con il suono.
Nell’agosto 2020 prende parte al progetto di residenza In-Edita - Art Studios DEDALO, a cura di Venice Galleries View presso Forte Marghera (VE), a seguito del quale inizia a collaborare con la Marina Bastianello Gallery, Mestre (VE).
 
Statement
 
La sua ricerca è uno sguardo sulla realtà. Attraverso un approccio multimediale percorre concetti come spazio, tempo, luogo, identità, limite ed errore. Le installazioni sono realizzate con materiali di recupero, presi in prestito per la durata dell’opera. Lo smartphone è uno strumento di archiviazione e di analisi. La fotografia esplora lo spazio urbano. Il registratore e i progetti musicali indagano il paesaggio sonoro. Questi diversi linguaggi e strumenti costituiscono una mappatura dei limiti e delle opportunità dell’essere umano, della tecnica che lo guida e dei contesti in cui si trova a vivere.
Partner
Logo Leica
Logo ForWe
Logo Allianz
Logo Acqua Lete
Logo Mini Auto
Logo Svila
exibart prize 2021
ideato e organizzato da exibartlab srl,
Via Placido Zurla 49b, 00176 Roma - Italy
 
web design and development by Infmedia

Sending

Accedi con le tue credenziali

oppure    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Create Account