Skin

opera
Skin
categoria Installazione
soggetto Politico/Sociale
tags
base 400 cm
altezza 250 cm
profondità 200 cm
anno 2020
Installazione ambientale

Vi è qualcosa di sacrale nell’osservare con sguardo attento l’aspra terra dei territori del sud, qualcosa di magico, profondamente primitivo in cui si mescolano sostanzialmente aspetti animisti e simbolici con i cambiamenti socio-culturali della contemporaneità. Ma in questa fusione estremamente complessa e lenta, in cui il territorio è percepito ancora come spazio fobico, si introducono azioni rituali di copertura legate sostanzialmente alla manipolazione della geografia, dei territori, delle campagne e dei lembi di terra isolati. Vengono circoscritti con ampi teli neri, spazi da coltivare o in disuso, aree in cui lo scorrere lento e ciclico delle stagioni ha mutato profondamente. Queste stoffe intrecciate, cucite fra loro dai contadini, attraverso un sistema arcaico di lavorazione e di manodopera, sono lasciate sotto le intemperie o bruciate e consumate dal sole nelle stagioni del caldo: e allora come fossero scialli dalla lunga trama o veli neri al vento, essi creano delle forme, delle immagini che sembrano appartenere ad un substrato lontano e incantato, di miti legati alle messi e al culto primordiale di Demetra e ai misteri eleusini. Da questi aspetti Maria Grazia Carriero (Gioia del colle, 1980) attraverso una rilettura semiologica delle immagini, reinterpreta le forme visibili della cultura del sud, creando un istallazione che è un dialogo continuo con i propri territori, in cui tesse, taglia, annoda e deteriora questi lunghissimi tessuti che invadono la geografia e le architetture. È un vero e proprio rituale, generato attraverso movimenti ripetitivi e ossessivi di cucitura e srotolamento; azione apotropaica data dalla necessità di manipolare lo spazio che circonda l’artista in cui il territorio è avvertito come magico e perturbante.

Testo a cura di Fabio Petrelli
artista
Maria Grazia Carriero
Artista, Taranto
Foto del Profilo
opere simili
Partner
Logo Leica
Logo ForWe
Logo Allianz
Logo Acqua Lete
Logo Mini Auto
Logo Svila
exibart prize 2021
ideato e organizzato da exibartlab srl,
Via Placido Zurla 49b, 00176 Roma - Italy
 
web design and development by Infmedia

Sending

Accedi con le tue credenziali

oppure    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Create Account