Mattia Sugamiele

Digital artist, Pittore, Scultore, Video artista, Artista
Milano
Foto del profilo di Mattia Sugamiele

Gates

Gates+
Mi interessa la trasformazione dell’immagine, che muta, fino a scomparire, spesso privata del sistema di segni che essa era in grado di evocare, creando un vuoto in cui la tecnologia trova il suo spazio.
La mia ricerca si interroga sull’interazione tra l’uomo, insieme alle sue memorie, azioni, desideri, speranze e l’evoluzione della sfera tecnologica che plasma il nostro contemporaneo.

Bio

MATTIA SUGAMIELE (Erice TP, 1984.)
Vive e lavora a Milano.
Dopo un diploma in produzione e audio video allo IED di Milano, l’artista sviluppa un particolare interesse per le pratiche artistiche e decide di iscriversi all’Accademia di Brera a Milano, dove consegue la laurea in Arti Visive con pratica pittorica nel 2016. Durante il percorso accademico, è stato inserito in alcune mostre collettive, tra cui la Prima Biennale d’Arte di Trapani curata da Antonio Sammartano (2013), Grafica in Opera a Villa Gori (Lucca, 2013), la collettiva New Looks al Museo Magi (Pieve di Cento, BO, 2014), Amori Possibili all’Ex Studio di Piero Manzoni (Milano, 2014) e Pittura Futura allo Spazio Rivoli 2 di Roberto Casiraghi (Milano, 2016). Accanto alla pratica pittorica, Sugamiele integra la dimensione musicale, realizzando un progetto di pittura sonora MM/SS eseguito alla Meet Factory (2014), al Festival della Fotografia Europea (Reggio Emilia, 2014) e al Café Central (Bruxelles, 2015).
A partire dal 2017, l’artista si è dedicato interamente allo sviluppo della sua ricerca con un periodo di residenza presso Viafarini (Milano 2020-2021) con mostre presso Photo Israel (Tel Aviv, 2017), Palazzo Oneto a Manifesta 12 (Palermo, 2018), con la partecipazione alle Iniziative di Studi Festival, (Milano, 2018 e 2019) e inserendo il suo lavoro nella collettiva Kaleidoscope (Trapani, 2019) e Rea Fair (Milano, 2020).
Questo anno, dopo il premio e la mostra all’Hangar Art Center (Brusselles, 2021), ha esposto al Premio Nocivelli (Brescia, 2021), ad a. topos (Venezia, 2021), Edicola Radetzky (Milano, 2021), ad Art on video a cura di Chiara Guidi (Salerno, 2021), Artbite by Nicoletta Rusconi presso il Cica Museum (Corea del Sud 2021), Die Digitale Festival (Dusseldorf, 2021), Bekarei (Berlino, 2022), Gallery Bomba (Mosca, 2021) e nella personale alla galleria Alessandro Albanese curata da Anna Vittoria Magagna (Milano 2021).
In Aprile sarà presente in una collettiva presso la galleria Verrengia (Salerno, 2022).
Partner
Logo Leica
Logo ForWe
Logo Allianz
Logo Acqua Lete
Logo Mini Auto
Logo Svila
exibart prize 2021
ideato e organizzato da exibartlab srl,
Via Placido Zurla 49b, 00176 Roma - Italy
 
web design and development by Infmedia

Sending

Accedi con le tue credenziali

oppure    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Create Account

scopri ogni giorno le ultime notizie
nel mondo dell'arte, del cinema,
della moda e della cultura.
Inserisci la tua email e premi iscriviti.